PREMIAZIONE A CASTIGLIONE DI SICILIA

 

Si svolta il 25 luglio a Castiglione di Sicilia, in una sala gremitissima, la premiazione del Concorso letterario "Antonio Filoteo Omodei - Giulio Filoteo di Amadeo". Il concorso rientra nel calendario delle manifestazioni organizzate dall'Accademia Internazionale il Convivio. Erano presenti le massime autorit cittadine: il sindaco Salvatore Barbagallo, l'on. Ilario Floresta, gli assessori Cinzia Bonaventura (assessore alla cultura), Cettina Cardile (vicesindaco), Concetto Stagnitta, Angelo Scuderi, e il presidente del consiglio comunale Alfio Bosco. Dopo un breve saluto del Sindaco e dell'on. Floresta, ad aprire la manifestazione culturale stato il presidente dell'Accademia, Angelo Manitta, il quale nella veste di storico ha anche presentato i due personaggi illustri del Cinquecento, cui dedicato il premio. Nel clou della consegna dei trofei ai numerosi poeti, scrittori, saggisti e giornalisti, provenienti dalle varie regioni d'Italia, si entrati dopo l'approfondita e lusinghiera introduzione del prof. Nino Fam, presidente del premio e docente alla Waterloo University in Canada, e del prof. Carmelo Aliberti, poeta, scrittore e critico. Il premio, che ha visto un gran numero di partecipanti stranieri, ha assunto un vero significato di divulgazione della cultura oltre il confine nazionale attraverso l'impegno di persone che operano in Italia.
La giuria era composta dal Presidente prof. Nino Fam. Per le lingue straniere: Joo Vilela Rasteiro (Portogallo), Maggy de Coster (Francia), Melanie Lafonteyn (Spagna), Francisco Alvarez Velasco (Spagna), Robert Botto (Francia) e Angelo Manitta. Per la lingua italiana: Vanni Speranza (Catania), Angela Barbagallo (Giarre), Claudia Turco (Udine), Caterina Di Francesco (Castiglione di Sic.), Antonello Bruno (Messina), Maristella Dilettoso (Randazzo - CT), Serena Careddu (Sassari), Lucia Monaco (Taormina), Fortunata Cafiero Doddis (Messina). Tra i premiati per le lingue straniere sono 1) Gerson Valle (Petropolis - Brasile), 2) Fernanda Gauterio Pedrazzi (Porto Alegre - Brasile). Menzione d'onore: Claudio Alves Lukata (So Joo de Meriti - Brasile). In francese: Clyn Bonnet (Le Mans - Francia), 2) Martin Michel (Montgeron - Francia). Menzione d'onore per il saggio: Jean Sarrama (St. Raphael - Francia). Giovani: Segnalazione di merito: Fabio Silva Gomes (So Bernardo do Campo - Brasile), Lucas Cozza Bruno(Porto Alegre - Brasile), Vanessa Menezes Burguenho (Porto Alegre - Brasile). Lingua rumena: menzione speciale a Eugen Evu (Romania). Invece per la lingua italiana tra i premiati: Puca Loredana (Sant'Antimo - NA), Luigi Donato (Barcellona - ME),  Elena Auddino (Polistena - Reggio Calabria), Angelo Lo Verme (Canicatt - AG), Antonia Izzi Rufo (Venafro - IS), Guido Bava (Biella), Davide Roccetti (Filottrano - AN); Invece per la lingua dialettale Leonardo Barone (Linguaglossa (CT), Concetta Confalone (Linguaglossa - CT) Antonio De Lucia (S. Maria a Vico - CE), Alfonsina Campisano Cancemi (Caltagirone - CT) , per la sezione tesi di laurea : Silvia Mastrorilli, (Pisa), Chiara Trefiletti, (Giarre - CT), Angelo Vecchio Ruggeri, tesi sul Parco dell'Etna (Fiumefreddo - CT). Riviste: 1) Dissensi (Bari), a cura di Paolo Manganaro e diretta da Luca Interlandi e Alessandro Lattarulo, La revista (Argentina), dir. Miguel Martinez Marquez, Porto e virgula (Porto Alegre - Brasile), dir. Tarso Genro, fotografo: Nilva Ferraro.

 

Accademia Internazionale Il Convivio
Il Presidente: Enza Conti
Tel:333/1794694
Ufficio stampa
Via Pietramarina, 66
95012 Castiglione di Sicilia (CT)