Comunicato Stampa

CONTO ALLA ROVESCIA PER LE GIORNATE "STAND UP 2009"

IL CONI ADERISCE ALLE GIORNATE
"STAND UP! TAKE ACTION!"
CONTRO LA POVERTA', I CAMBIAMENTI CLIMATICI

Dal 16 al 18 ottobre la mobilitazione promossa dalla Campagna del Millennio dell'ONU, Caritas Italiana, Uisp e WWF Italia

Roma, 16 settembre 2009
- E' iniziato il conto alla rovescia per le giornate mondiali contro la povertÓ e i cambiamenti climatici che si svolgeranno tra un mese esatto in Italia e nel resto del mondo.

Ieri Ŕ stata presentata alla stampa, presso la Sala Giunta del Comitato Olimpico Nazionale, la partecipazione del CONI alle giornate mondiali contro la povertÓ 2009 che si svolgeranno dal 16 al 18 ottobre p.v. in Italia e nel resto del mondo. Durante queste tre giornate gli sportivi delle federazioni del CONI impegnati in competizione su tutto il territorio italiano si uniranno ai milioni di cittadini in tutto il mondo alzandosi in piedi e stringendo un nodo per chiedere ai governi di impegnarsi nel rispetto della promessa di eliminare la povertÓ estrema e combattere i cambiamenti climatici.

"Si tratta di un'iniziativa encomiabile che abbiamo portato all'attenzione della Giunta Nazionale e che ha trovato la piena condivisione di tutti i suoi componenti e del CONI. Ringraziamo l'ONU per averci dato la possibilitÓ di essere ancora una volta al suo fianco e sono certo che in tutte le manifestazioni sportive che si celebreranno dal 16 al 18 ottobre ci sarÓ una grande mobilitazione per sensibilizzare l'opinione pubblica su un importante problema quale la povertÓ nel mondo" ha dichiarato Giovanni Petrucci, Presidente del Comitato Olimpico Nazionale Italiano.

"Siamo particolarmente felici del coinvolgimento del Comitato Olimpico nella mobilitazione Stand Up 2009 perchÚ il mondo dello sport, e in particolare lo sport olimpico, Ŕ portatore dei valori universali di uguaglianza e di solidarietÓ ed Ŕ prova di come si possano raggiungere con la determinazione e il lavoro di squadra risultati che possono sembrare impossibili. Vincere la povertÓ estrema Ŕ una grande sfida, per questo abbiamo deciso di unire tutti gli sport olimpici e i loro grandi campioni per lavorare insieme e vincere questa sfida, uniti"- ha dichiarato Marta Guglielmetti, Coordinatrice della Campagna del Millennio delle Nazioni Unite.

" Lo sport parla un linguaggio universale in grado di raggiungere milioni di persone e allargare il numero di cittadini che in tutto il mondo chiedono un maggiore impegno dei governi contro la povertÓ . Vincere una grande sfida come quella di eliminare la povertÓ estrema nel mondo Ŕ possibile ma dobbiamo volerlo. Per questo Unire tutti gli sport olimpici per vincere una grande sfida"- ha concluso Marta Guglielmetti al termine dell'incontro con la stampa.

Al termine della conferenza stampa Ŕ stata consegnata ad Antonio Rossi, rappresentante degli atleti, la tshirt dello Stand Up 2009 e delle fasce bianche contro la povertÓ a tutti i membri della giunta nazionale del Coni.

Nelle prime tre edizioni lo "Stand Up" ha avuto il sostegno della Lega Calcio e nel 2009 la mobilitazione si allarga alle altre federazioni sportive.

per contatti:
Alessandra Tarquini 347/9117177
stampa@millenniumcampaign.it www.campagnadelmillennio.it
www.standupitalia.it